Site icon Global Science

Il piccolo gigante abitabile

Il suo nome è K2-18b e – secondo gli astronomi dell’Università di Cambridge –  è un esopianeta potenzialmente in grado di ospitare la vita. La scoperta è di notevole interesse per la comunità scientifica visto che aprirebbe la ricerca della vita su pianeti significativamente più grandi della Terra ma più piccoli di Nettuno.

 

Exit mobile version