Site icon Global Science

SpaceX torna sulla rampa di lancio

Non si è ancora spento l’eco del lancio della crew dragon di sabato scorso che la spaceX di Elon Musk torna letteralmente sulla rampa di lancio con un Falcon 9. La rampa non è la storica 39B ma la 40, nell’area militare di Cape Canaveral. Obiettivo posizionare in orbita un altro gruppo di satelliti della costellazione Starlink. È l’ottavo lancio e con questo la quota di satelliti in orbita si pone poco sotto i 500. Un numero sufficiente perché Elon Musk possa iniziare i test di funzionamento di quella che vuole essere la rete globale di connessione internet composta da ben 12.000 satelliti. E come di consueto l’appuntamento con il Falcon 9 non è solo per la fase di lancio ma anche per quella di rientro del primo stadio del razzo. Nell’ultima occasione il rientro è andato a buon fine dopo due fallimenti. Insomma per chi volesse passare la notte, italiana, sveglio lo spettacolo non dovrebbe mancare, si inizia alle 3.25.

Exit mobile version