Site icon Global Science

Il suono di Ingenuity nei cieli di Marte

Quello che state ascoltando è il ronzio di un elicottero intento a sorvolare Marte. Il protagonista è sempre Ingenuity, che nelle scorse settimane ci ha entusiasmato con il primo volo – e poi il secondo, il terzo, il quarto e il quinto – di un velivolo sul pianeta rosso. Adesso l’elicottero targato Nasa si spinge ancora oltre, grazie a un alleato d’eccezione: Perseverance, il rover che ha portato Ingenuity su Marte e che ne ha immortalato le prodezze.

Durante il quarto volo, avvenuto il 30 aprile, il microfono incluso nello strumento SuperCam a bordo di Perseverance ha catturato il ronzio delle pale e il rumore del vento, durante il viaggio di 266 metri in totale effettuato da Ingenuity nei cieli di Marte. Il suono aggiunge così una nuova dimensione all’esplorazione spaziale: proprio come un meccanico ascolta il rombo del motore di un’auto per valutarne il funzionamento, così i tecnici del Jpl potranno ascoltare il rumore dei veicoli che hanno spedito su un altro pianeta. Un valore aggiunto alla già straordinaria sfida tecnologica di far volare un elicottero nella sottilissima atmosfera marziana.

«Ingenuity oggi apre tutta una scienza che è quella del volo in atmosfera estremamente rarefatta. Vedendo l’elicottero, sembra che non stia facendo niente di che. E invece l’elettronica a bordo di questi sistemi raccoglie circa 500 campioni di dati al secondo. Quindi dal punto di vista dell’elaborazione dati c’è tantissimo che avviene in tempo reale. Basta anche un solo istante per portare l’elicottero in una fase di instabilità, compromettendo l’intera missione» commenta Alessandro Buscicchio, ingegnere italiano che lavora al Jet Propulsion Laboratory della Nasa.

Fino adesso invece tutto è andato come previsto per il piccolo elicottero marziano, tanto che la Nasa è pronta ad andare oltre. Superati con successo i 5 voli previsti dalla sua missione, l’ultimo dei quali avvenuto il 7 maggio, Ingenuity entrerà in una nuova in una nuova fase: testare le sue abilità come scout aereo, mentre Perseverance inizia la sua esplorazione nel cratere Jezero a caccia di tracce di vita passate o presenti su Marte.

Exit mobile version