Site icon Global Science

Ingenuity sorvola il South Seitah

Lo scorso 16 agosto, secondo quanto riporta Space.com, l’elicottero Ingenuity ha compiuto il suo 12° volo sul Pianeta Rosso, una sortita progettata per esplorare la regione “South Séítah” del cratere Jezero per il rover Perseverance della NASA.

I compiti principali di Perseverance sono la ricerca di segni dell’antica vita su Marte e la raccolta di campioni per il futuro ritorno sulla Terra. Il rover delle dimensioni di un’auto ha fallito nel suo primo tentativo di raccolta di campioni all’inizio di questo mese ostacolato dalla roccia inaspettatamente polverosa del Pianeta Rosso.

L’elicottero Ingenuity della NASA ha acquisito l’immagine in apertura della regione “South Séítah” di Marte durante il suo dodicesimo volo sul Pianeta Rosso, il 16 agosto 2021. (Crediti: NASA/JPL-Caltech)

Perseverance si sta ora dirigendo verso l’area geologicamente intrigante di South Séítah, dove il team della missione spera e si aspetta di trovare rocce più adatte alla configurazione di campionamento del rover. Le osservazioni di Ingenuity stanno aiutando il team del rover a pianificare il percorso di Perseverance verso South Séítah e le sue attività nell’area.

Il sud di Séítah è vario e aspro, come mostrato dalle immagini raccolte da Ingenuity durante il suo volo di 169 secondi il 16 agosto. Il filmato mostra l’elicottero che sorvola le dune di sabbia increspate e i massi sporgenti, la sua ombra simile a un insetto che passa come un fantasma sui pericoli della Perseverance squadra mira ad evitare.

Ingenuity ha navigato a un’altitudine di 10 metri e ha coperto un totale di 450 m di distanza orizzontale durante la gita, secondo il registro di volo mantenuto dalla squadra di elicotteri. Sebbene la maggior parte degli altri voli di Ingenuity siano stati viaggi di sola andata, quest’ultimo era un loop, con il piccolo elicottero che decollava e atterrava nello stesso aeroporto.

Ingenuity è un dimostratore tecnologico progettato per dimostrare che l’esplorazione aerea è possibile su Marte. L’elicottero era originariamente incaricato di eseguire fino a cinque voli durante una campagna di un mese, ma ha funzionato così bene che la NASA ha concesso una missione estesa incentrata sulla dimostrazione del potenziale di esplorazione degli elicotteri marziani.

Exit mobile version