Site icon Global Science

Artemis, fissata la nuova prova bagnata per Sls

Dopo circa un mese di stop, lo Space Launch System (Sls) è pronto per una nuova ‘prova bagnata’.

Secondo una comunicazione ufficiale dello scorso 20 maggio, la Nasa prevede, infatti, all’inizio di giugno un nuovo ultimo countdown di prova per il razzo di Artemis 1, la prima missione senza equipaggio del programma di esplorazione lunare guidato dalla Nasa. Anche la nuova  ‘prova bagnata’ verrà affrontata sulla rampa di lancio 39B del Kennedy Space Center (Ksc) della Nasa.

Da qui, lo scorso 25 aprile il razzo più potente al mondo aveva effettuato il rollback (ritiro), rientrando insieme alla navicella Orion al Vehicle Assembly Building (Vab) per affrontare una manutenzione importante: i tre tentativi precedenti della ‘prova bagnata’, svolti nella prima metà di aprile, erano stati tutti interrotti in anticipo per una serie di problemi.

Ora, Nasa conferma che gli ingegneri hanno completato con successo il lavoro sulle necessità osservate durante la prima prova. Tra queste, la risoluzione della perdita di idrogeno liquido nella sezione situata alla base del lanciatore e la sostituzione di una valvola di controllo dell’elio che ha la funzione di impedire al gas di fuoriuscire dal razzo.
La Nasa ha, inoltre, confermato che Air Liquide, l’appaltatore che fornisce l’azoto gassoso per la rampa di lancio e altre strutture al Ksc, ha completato gli aggiornamenti che garantiranno la disponibilità di gas sufficiente a supportare le operazioni dell’Sls.
Anche per Orion il pit stop al Vab è risultato utile: si è infatti accertato che non vi siano stati impatti per la navicella a seguito delle tempeste affrontate sulla rampa di lancio durante la prima prova bagnata.

Intanto, gli ingegneri stanno completando nel Vab alcuni dei lavori di avanzamento originariamente previsti dopo il superamento della prova generale. Sls e Orion potranno tornare dal pad 39B per il prossimo countdown di prova solo 14 giorni dopo il completamento di alcune ultime verifiche nel Vab.

A breve rivedremo, dunque, Sls fuori dai box, mentre rimane ancora molta incertezza sul suo volo inaugurale: finora i funzionari della Nasa hanno dichiarato che non avrebbero fissato una data di lancio per Artemis 1 fino al superamento della prova bagnata.

Per gli ultimi aggiornamenti di Artemis è possibile seguire il blog dedicato di Esa.

Crediti immagine in evidenza: Nasa/Ben Smegelsky 

Exit mobile version